0 Comments

Tutto quello che c’è da sapere sui gel per capelli

Il gel per capelli serve a disciplinare e ordinare i capelli, come la lacca o la cera. La differenza sta nel fatto che il gel tenderà a raggruppare i capelli in ciocche. Una volta applicato sulla chioma il gel è in grado di tenere fermi i capelli per molto tempo, con un effetto durevole. Chi preferisce un look scapigliato è meglio che ne faccia a meno, o che ne applichi poco solo sulle punte dei capelli, mentre li spettina. È perfetto invece per chi ha capelli folti e spessi, che devono sembrare meno gonfi e voluminosi. Di solito si usa soprattutto in caso di capelli molto corti, in quanto su quelli troppo lunghi potrebbe creare un effetto troppo “plastico” e innaturale.

Dobbiamo considerare se l’effetto che vogliamo ottenere dal gel è tendente al lucido o all’opaco. Il gel a

0 Comments

Come mai il mangiapannolini è uno dei regali più gettonati nelle liste nascita

Quando in casa arriva un neonato porta una ventata di felicità, ma c’è un ma…c’è il rischio che l’aria fra le quattro mura si faccia irrespirabile per via dei pannolini consumati in quantità industriali dal bebè e lasciati in giro o buttati nel secchio dell’immondizia che non risolve il problema, ammorbando anzi oltre alla cameretta del piccolino anche la cucina ogni volta che si apre lo sportello del mobile per buttare il rifiuto maleodorante nel sacco della raccolta indifferenziata. Per fortuna oggi si può ovviare a questo problema non da poco con il mangiapannolini, un provvidenziale contenitore fatto apposta per far sparire dalla vista e dall’olfatto i pannolini sporchi e riportare l’igiene in casa.

Come dice la parola, forse in forma enfatizzata, questo prodotto utilissimo per i neogenitori fagocita il pannolino nella sua pancia di plastica o di metallo, rivestita