Tipi di scivoli distinti per età: ad ogni bambino il suo

0 Comments

Avete mai acquistato uno scivolo nuovo? Se siete genitori vi sarà capitato di sicuro di imbattervi in un modello da giardino o da terrazzo per la gioia di vostro figlio. Se ancora non vi è successo ma avete in mente di farlo, attenti alla scelta, perché vi troverete a tu per tu con un prodotto che può celare delle insidie. Ad esempio, optate sempre per modelli con gli spigoli arrotondati, in genere gli scivoli per bambini sono in plastica, ma se dovessero essere di legno o metallo fate caso che non vi siano schegge o spunzoni e, tantomeno, angoli spigolosi dove i piccoli potrebbero urtare e farsi male. Anche l’installazione dev’essere semplice e alla portata di tutti, inutile dotarsi di un super scivolo se poi a casa si deve impazzire ad installarlo o, addirittura, far intervenire un allestitore professionale.

Verrebbe meno quella dose di entusiasmo che entra in gioco anche e soprattutto quando si tratta di montare o allestire un gioco del genere nel proprio giardino o cortile. In fondo, dovrebbe essere un’operazione di facile attuazione, anche per chi è negato per il ‘fai da te’. Lo scivolo, poi, deve assecondare i tempi di sviluppo del bambino, per questo è impensabile poter acquistare un modello che duri dieci anni, perlomeno se destinato allo stesso bambino. Di solito, infatti, gli scivoli per bambini sono strutturati per essere di ausilio nello sviluppo psico-motorio dei bambini, per cui un modello adatto a un bimbo di 3 anni non potrà adattarsi ad uno di 8.

Ciò presuppone una gradualità che impone, almeno ogni due o tre anni, di cambiare lo scivolo per poterlo rendere più rispondente ai tempi di crescita dei suoi piccoli utilizzatori, puntando su dimensioni e allestimenti scenici più grandi e complessi con tanto di scalette a pioli, ponticelli, forme e colori che siano di stimolo per i piccoli Indiana Jones con tanta sete di avventura e divertimento. Di solito, ogni modello riporta l’età più congrua per quella data tipologia, ma sarà anche il buon senso dei genitori a suggerire quale sarà il momento di cambiare per dare ai figli gli stimoli giusti e una qualità di gioco adeguata alla loro crescita. Per scoprire questo magico mondo e le sue proposte ludiche potete ‘affacciarvi’ alla finestra virtuale del sito www.scivolomigliore.it.